Questo di febbraio 2017 è il mese dell’avvio della distribuzione del nuovo sistema operativo Android 7 Nougat e dei successivi aggiornamenti correttivi, Android 7.1.1 su tutti, per decine di cellulari e tablet anche in Italia. Tra i device coinvolti a stretto giro ci sono Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy S7 Edge, Huawei P9 e Huawei P9 Lite. Poi sarà il turno della generazione precedente Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge, Huawei P8 e Huawei P8 Lite. Su altri, come HTC 10, HTC M9 e i tanti della gamma Sony Xperia, il rilascio del software è iniziato da tempo tra interruzioni e accelerazioni.

Sotto la lente di ingrandimento c’è anche la nuova esperienza d’uso con cui i possessori del top di gamma LG G5 sono alle prese in seguito all’installazione di Android 7.0 Nougat. Il rollout è iniziato da circa un mese e mezzo, offre prestazioni migliorate, una maggiore durata della batteria e una serie di nuove funzionalità. Tuttavia sta provocando qualche problema di troppo. Basta fare un giro sul forum XDA Developers per farsi un’idea. L’indice degli utenti è indirizzato soprattutto contro la lockscreen e il consumo energetico anomalo. E proprio quest’ultimo è un problema molto avvertito considerando che il G5 di LG ha un display da 5,3 pollici ma una batteria contenuta da 2.800 mAh.

Da qui i tanti consigli per aumentarne la durata, a iniziare dallo spegnimento di tutte le funzioni non necessarie: Bluetooth, Wi-Fi, NFC, servizi di localizzazione per il GPS e Google Maps e perfino le notifiche da Facebook. Anche la riduzione della luminosità dello schermo (Impostazioni -> Display) è un toccasana per allungare la vita quotidiana del device, al pari della disinstallazione (e successiva reinstallazione oppure aggiornamento) delle app che consumano maggiore energia. Ci sono altri due problemi su LG G5 aggiornati ad Android 7 Nougat che vengono segnalati con maggiore frequenza: i tempi lenti di ricarica e il non perfetto funzionamento del sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

A completare il quadro, altre segnalazioni tirano in ballo la stabilità delle connessioni Bluetooth e Wi-Fi. Da qui la richiesta a gran voce del rilascio degli update correttivi Android 7.1.1 e Android 7.1.2 anche per LG G5. E anche in tempi brevi. In questa cornice di nuovi aggiornamenti per smartphone e tablet Android, quali sono le migliori applicazioni gratuite per lo streaming video sui device equipaggiati con il sistema operativo mobile di Google? Eccone 10:

  1. Showbox
  2. TerrariumTV app
  3. Crackle
  4. TubiTV
  5. Viewster-Movies, TV & Anime
  6. Hubi
  7. Snag Films
  8. Flipps TV – Movies, Music & TV
  9. Hotstar
  10. Popcorn Flix
Come giudichi l'articolo?
[Totale: 9 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome