Subito coinvolti Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus 6, Nexus Player, Nexus 9 e Pixel C



Con largo anticipo rispetto allo scorso anno e senza attendere la messa a scaffale dei nuovi smartphone Nexus 2016, Google ha iniziato la distribuzione del nuovo sistema operativo Android 7 Nougat. I primi terminali a essere coinvolti sono naturalmente quelli della gamma Nexus ovvero Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus 6, Nexus Player, Nexus 9 e Pixel C. Come previsto manca il Nexus 5. Nonostante le petizioni lanciate dagli utenti, uno dei cellulari più apprezzati dal mercato non riceverà più upgrade di sistema operativo. A ogni modo, non solo la società di Mountain View ha confermato l’avvio delle operazioni con un dettaglio post sul blog ufficiale, ma ha sviluppato un sito dedicato all’illustrazione di tutte le novità e i miglioramenti contenuti nel nuovo software: www.android.com/versions/nougat-7-0. Per ora è consultabile solo in lingua inglese, ma al pari di quanto è successo lo scorso anno è da mettere in conto anche la versione in italiano.

Tra i primi produttori che sta rendendo note le liste dei cellulari compatibili c’è stata HTC, che ha riferito come Android 7 Nougat salirà a bordo di HTC 10, HTC One A9, HTC One M9, ma sono da mettere in conto anche HTC One M8 e HTC One M7. Tra i più attesi per via dell’alto numero di terminali che circolano nel mondo, Italia inclusa, c’è Samsung. A oggi non c’è alcuna comunicazione ufficiale della società sudcoreana, ma secondo SamMobile, la multinazionale sudcoreana ha in programma di ospitare Android 7 Nougat su Samsung Galaxy Note 7, Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge e Samsung Galaxy Note 5. In pista ci sarebbe anche il Samsung Galaxy Tab S2.

Non sarebbero inclusi Samsung Galaxy S5 e Samsung Galaxy Note 4, ma l’esclusione dall’elenco di SamMobile non significa che rimarranno fermi all’ormai ex major release Android Marshmallow, ma che non rientreranno nella prima fase della distribuzione del software. In ballo per l’upgade software ci sono anche Huawei P9, Huawei P9 Lite, Huawei P8, Huawei P8 Lite, Huawei Mate 7, Huawei Mate S, Huawei P8 Youth, Huawei P8 Max, Huawei G7 Plus, oltre ai vari LG G5 e LG G4 e, dalle parti di Sony, Xperia Z3+ e Xperia Z3.

Appena Android 7 Nougat sarà disponibile anche in Italia, sui device coinvolti arriverà una notifica, ma seguendo il percorso Impostazioni -> Info sul telefono -> Aggiornamenti sistema, è comunque possibile verificare la disponibilità di eventuali upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo. L’intera operazione sarà naturalmente gratuita.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 113 Media: 2.6]

NESSUN COMMENTO

Rispondi