Nuove conferme sulle specifiche tecniche

Le novità sul mondo Google viaggiano su due binari paralleli. In prima battuta prosegue la distribuzione dell’aggiornamento del sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e del successivo update correttivo Android 6.0.1 in contemporanea con l’avvio del rollout della nuova major release Android 7 Nougat. Se sotto il primo versante il coinvolgimento dei dispositivi meno recenti, come il Samsung Galaxy S5 anche in Italia con tutti gli operatori Vodafone, Tim, 3 Italia e Wind si fa sempre più stretto, dalle parti del nuovo software, i primi a essere coinvolti sono stati naturalmente gli attuali smartphone top di gamma Nexus 5X e Nexus 6P e i vari Nexus 6, Nexus Player, Nexus 9 e Pixel C

In seconda battuta cresce l’attenzione per i nuovi Nexus 6 2016, provvisoriamente denominati Sailfish e Marlin o Pixel e Pixel XL. A realizzarli sarebbe stata chiamata HTC mentre la novità dell’ultim’ora è rappresentata dalla conferma delle caratteristiche tecniche di base. In buona sostanza vengono confermate le indiscrezioni delle ultime settimane. Il Nexus Sailfish dovrebbe così esibire uno schermo da 5 pollici con risoluzione pari a 1.920 × 1.080 pixel. A spingerlo ci penserebbe il processore Snapdragon 820/821 quad-core a 2 GHz affiancato da 4 GB di RAM e 32 GB di storage nella versione base. Le fotocamere sono due: quella nella parte posteriore mostrerebbe un sensore da 12 megapixel, quella nella parte anteriore da 8 megapixel. La batteria sarebbe da 2770 mAh.

In dotazione ci sarebbero il lettore di impronte digitali e la USB Type-C, nuovo standar per gli smartphone. Schermo più grande, da 5,5 pollici con risoluzioni pari a 2.560 × 1.440 pixel, e batteria più capiente, da 3.450 mAh, per il Nexus Marlin. Punto in comune per entrambi i device è l’equipaggiamento con il nuovo sistema operativo Android 7 Nougat. Stando alle indiscrezioni dell’ultim’ora, i prezzi di listino in Italia sarebbero di 799 euro per il Nexus Marlin e 549 euro per il Nexus Sailfish.

A proposito della prossima major release, Samsung ha reso nota la lista dei dispositivi che saranno aggiornati in via prioritaria: Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy Note 7, Samsung Galaxy Note 5, Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge, Samsung Galaxy S6 Edge Plus, Samsung Tab S2. Via libera anche su HTC One A9, HTC One M9, HTC Nexus 9 da una parte e su Sony Xperia Z5, Sony Xperia Z5 Compact, Sony Xperia Z5 Premium, Sony Xperia Z4 tablet, Sony Xperia Z3, Sony Xperia Z3 Compact, Sony Xperia X, Sony Xperia X Performance, Sony Xperia XA, Sony Xperia XA Ultra dall’altra. Confermato il semaforo verde anche per LG G5, LG G4, LG V10 e LG V20; OnePlus 3, OnePlus 2, OnePlus X; Lenovo Moto Z, Lenovo Moto Z Force, Lenovo Moto G4 Play, Lenovo Moto G4 e Lenovo Moto G4 Plus.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 11 Media: 2.3]

NESSUN COMMENTO

Rispondi