Molte novità per i dispositivi Galaxy con l'aggiornamento Android 6.0



L’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow previsto per tutti gli smartphone della gamma Galaxy, ha iniziato finalmente la sua diffusione sui dispositivi presenti in tutto il mondo, e per farlo ha scelto di partire da quelli che sono i più recenti top di gamma della Samsung.
Anche se l’aggiornamento Android 6.0 Marshmallow è volto principalmente a offrire la versione più recente del sistema operativo di Google, la casa Sudcoreana ha introdotto degli aggiornamenti che interessano le app e nuove funzionalità che rendono il passaggio a Marshmallow ancora più interessante per tutti i proprietari di uno smartphone Galaxy.
LE PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE – La presenza della versione 4.0 del browser Samsung, già sul Play Store ma da adesso reso disponibile per impostazione predefinita per tutti, è la prima novità introdotta. Con la versione 4.0 troviamo, finalmente, la modalità di navigazione in incognito, stranamente assente fino ad ora. Viene introdotto poi il supporto per la navigazione web attraverso Gear VR, dispositivo per la realtà virtuale molto pubblicizzato da Samsung durante questi mesi.
Un’altra novità interessante è la nuova funzione Cross App, un sistema che permette di gestire alcune applicazioni di sistema all’interno di altre applicazioni. Anche se a prima vista può sembrare una cosa complicata, in realtà il funzionamento è molto semplice: c’è la possibilità, per esempio, di aprire un collegamento web, inviato tramite un’applicazione di messaggistica, direttamente all’interno del browser stesso utilizzando quello standard di Samsung, o ancora utilizzare la fotocamera e la galleria da qualsiasi altra applicazione. Questo non è un espediente del tutto nuovo per Android, se pensiamo a WhatsApp e a Telegram, tuttavia è sicuramente comodo vederlo esteso alle principali applicazioni di sistema.
Per finire, un’altra interessante novità da sottolineare è la possibilità di regolare la velocità dell’audio durante la riproduzione di un video.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi