C'è il rollout di Xbox Holiday Update

Al via la distribuzione dell’aggiornamento Xbox Holiday Update per Xbox One. Il software, gratuitamente scaricabile da tutti i possessori della console di nuova generazione di Microsoft, introduce un pacchetto di sei novità. Si va dall’Achievement Rarity con cui capire la rarità di un obiettivo di un gioco ai messaggi di gruppo su Xbox Live, dalla ricerca per gruppo con cui trovare con più facilità compagni di gioco agli emoji per la tastiera virtuale, dalla classifica Gamerscore che si aggiorna all’inizio di ogni mese ai club su Xbox Live in cui condividere contenuti, creare party per giocare e comunicare tramite chat vocale e scritta.

Sull’altra sponda, è ufficialmente arrivata in Italia la nuova PlayStation 4 Pro, acquistabile a 399 euro. Design a tre strati, è dotata di 1 TB di storage e supporta il 4K e l’HDR. Il suo cuore è rappresentata da una performante CPU Jaguar a 8 core da 2.1 GHz affiancata da 8 GB di RAM GDDR5. Tanto per avere un confronto, la tradizionale PlayStation 4 è spinta da una CPU da 1,6 GHz, sempre con 8 GB di RAM, ma con una velocità inferiore. Tra i giochi annunciati ci sono Call of Duty Infinite Warfare, Deus Ex Mankind Divided, For Honor, Horizon Zero Dawn, Mass Effect Andromeda, Spiderman, Rise of the Tomb Raider, Watch Dogs 2. A chiudere il pacchetto di novità ecco un’app per YouTube e Netflix con 600 ore di contenuti e compatibile con la nuova risoluzione 4K.

Operazione nostalgia per Nintendo, che rimette sul mercato la console anni 80 conosciuta in Giappone come Famicom e in Europa come Nes. Il gigante giapponese dei videogiochi ha lanciato una versione in miniatura del Family Computer, un must classe 1983, già andato a ruba dagli estimatori dei giochi retro che si sono messi in fila davanti ai negozi d’elettronica di Tokyo per acquistare uno dei primi esemplari. In Europa e negli Stati Uniti il lancio è previsto per oggi. La console, fuori dal Giappone, è conosciuta con l’acronimo Nes (Nintendo entertainment system) e viene venduta con 30 giochi integrati, tra i quali le vedette Super Mario e Donkey Kong. Per il mercato nipponico la console è bianca e rossa, per quello estero grigia.

La console ha rivoluzionati il mondo dei videogiochi, facendoli entrare nelle case. Fu venduta in oltre 60 milioni di esemplari. Questa mini replica, che entra in un palmo di mano, è venduta a circa 60 dollari (55 euro). L’operazione nostalgia di Nintendo si oppone al lancio da parte del suo concorrente principale, la Sony, che punta invece sulla nuova PlayStation 4 Pro, nuova versione di alta gamma della PlayStation 4.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi