Il gioco di Nintendo sui dispositivi basati sul software di Google



Il conto alla rovescia per l’approdo di Super Mario Run su smartphone e tablet Android è già iniziato. Il gioco del momento, da tempo disponibile su iPhone e iPad, sarà scaricabile dai dispositivi equipaggiati con il sistema operativo della società di Mountain View dal mese di marzo 2017. La notizia dell’uscita è ufficiale ed è stata annunciata dalla stessa Nintendo. Non solo, ma sono già aperte le pre-registrazioni sul Play Store. Significa che quando verrà definitivamente rilasciata sul mercato italiano, gli utenti riceveranno una notifica della disponibilità per il download immediato. Naturalmente è sempre possibile annullare la registrazione.

Alcune precisazioni sono indispensabili: Super Mario Run è un gioco di tipo freemium. Significa che l’app è gratuitamente scaricabile e installabile sul proprio smartphone (e tablet) e gli utenti possono cimentarsi solo con i primi livelli. Dopodiché nel caso in cui l’esperienza di gioco venga ritenuta soddisfacente o semplicemente c’è l’intenzione di andare avanti, occorre procedere all’acquisto. Nel caso di iPhone e iPad, l’impegno di spesa è di 9,99 euro ed è verosimile credere che la cifra possa essere la stessa anche per smartphone e tablet Android. La seconda precisazione riguarda l’uscita perché è certo il rilascio tra poco più di un mese, ma non c’è una data sicura.

Ma perché Super Mario Android Run per Android sarà rilasciato così in ritardo? Non c’è una spiegazione ufficiale, ma le ipotesi prevalenti sono due. La prima riferisce l’intenzione di Nintendo di concentrarsi su una sola piattaforma per essere sicura di realizzare e mettere a disposizione la migliore versione possibile del gioco. E la preferenza dell’iOS rispetto ad Android andrebbe letta come un chiaro segnale al mercato. La seconda ragione che circola sul web tira in ballo Shigeru Miyamoto, il creatore di Mario, che in una recente intervista a Mashable si è detto preoccupato della pirateria, ritenendo il sistema operativo di Apple più sicuro rispetto a quello di Google.

In merito alle modalità di gioco – suddiviso in tre sezioni: Mondi, Sfida e Castello -, l’app Super Mario Run è dunque gratuitamente scaricabile e installabile nella versione free e permette di testare tre modalità di gioco: il platform tradizionale con Mario che corre in automatico ma si avvale dell’intervento manuale per effettuare salti. In base a come sarà toccato il display, Mario si muoverà in modo diverso, eseguirà mosse differenti e raccoglierà monete fino al raggiungimento del traguardo. Poi c’è la modalità gestionale con cui ricostruire il Regno di Toad. Infine sono previste le sfide asincrone con gli altri giocatori.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi