Tutto pronto per il PlayStation VR. Il visore per la realtà virtuale di Sony sarà a scaffale a ottobre al prezzo di 399 euro. Costi e data di uscita sono stati comunicati dal Andrew House, numero uno del comparto games della società giapponese. Il dispositivo si indossa come un casco e pesa 300 grammi. Dal punto di vista tecnico, il PlayStation VR esibisce un display da 5,7 pollici e due schermi all’interno insieme a un sistema di lenti. Per il suo utilizzo sono indispensabile la PlayStation 4 e una PlayStation Camera, da comprare a parte a circa 60 euro. Non occorre il televisore: la modalità Cinematic proietta infatti uno schermo virtuale.

Si tratta del nuovo tassello del più ampio mercato della realtà virtuale, destinato a diventare sempre più centrale mese dopo mese. Solo pochi giorni fa è arrivato l’annuncio del lancio sul mercato dell’HTC Vive atteso per aprile e dell’Oculus Rift, acquistabile tra poche settimane. E che il segmento di business faccia gola ed è in grado di sparigliare le carte sul tavolo delle alleanze tra le grandi multinazionale hi tech è dimostrato dalla presenza di Mark Zuckerberg al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, in occasione del lancio dei nuovi top di gamma Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge. Prove di alleanza in vista? Forse, considerando che Facebook ha acquistato Oculus due anni fa e che la multinazionale sudcoreana è presente sul mercato con il più economico Gear VR.

Insomma, il settore è in netta crescita e a fare la differenza saranno i contenuti proposti e il prezzo d’acquisto. Portafogli in mano, Oculus Rift e HTC Vive sono dispositivi costosi e non per tutte le tasche. Non solo, ma per sfruttarne le potenzialità è necessario l’affiancamento con PC performanti. Ecco allora che il Playstation VR, oltre a un costo decisamente più competitivo, mette in mostra 50 titoli giocabili, tra cui 100ft Robot Golf, Headmaster, Wayward Sky, Until Dawn: Rush of Blood e PlayStation VR WORLDS, Rez Infinite, Eagle Flight, Tumble VR, EVE: Valkyrie, RIGS: Mechanized Combat League, da mettere progressivamente a disposizione entro la fine dell’anno, per il cui sviluppo sono coinvolti nomi del calibro di Ubisoft e Crytek, CCP Games, Frame Interactive, Enhance Games, Uber Entertainment, SCE WWS.

Come messo nero su bianco dallo stesso Andrew House, “DICE e Lucasfilm stanno lavorando a una nuovissima esperienza di gioco di Star Wars Battlefront (Electronic Arts Inc.), in esclusiva per PS VR. E non finisce qui: THE PLAYROOM VR5 di SCE WWS sarà disponibile in download gratuito da PlayStation Store per tutti i possessori di PS VR, contemporaneamente al lancio del nuovo visore di Realtà Virtuale“.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome