In arrivo novità dopo il calciomercato di gennaio



Si resta in attesa della patch ufficiale di Pro Evolution Soccer 2017 per PlayStation 4 e Xbox One con tutti gli aggiornamenti di calciomercato di gennaio. Stando alle indiscrezioni raccolte, il software sarà disponibile non prima di metà febbraio, in linea dunque con le strategie adottate negli scorsi anni. D’altronde, la sessione invernale per gli acquisti e le vendite di calciatori è ancora in corso. Rimanendo nel campionato italiano, forse non ci saranno grandi colpi, tuttavia molte squadre, come l’Inter con il giovane Gagliardini, la Juventus con il venezuelano Rincon o il Napoli con il centravanti Pavoletti, hanno già provveduto a ritoccare la propria rosa per renderla più competitiva.

Già ufficiale lo Stadium Pack per PES 2017. Scaricabile in Europa, Italia compresa, dai possessori di PlayStation 4 e Xbox One e con aggiornamenti continui anche in questa seconda parte del mese di gennaio, porta tra l’altro con sé gli impianti Alfield Road, Estadio Cornellá-El Prat, Estadio Nuevo Los Cármenes, Estadio Benito Villamarín, Estadio Vicente Calderón, Estadio de Balaídos, Etihad Stadium, Stamford Bridge. E ancora: Giuseppe Meazza di Milano, Old Trafford di Manchester, Allianz Arena, Metropole Arena, Estadio do Morumbi, Estadio Escorpiao, Estadio da Vila Belmiro di Santos, Arena Catedral, Stadium Park Center, Juventus Stadium, Saitama Stadium 2002, El Monumental e La Bombonera di Buenos Aires, Olympiastadion, National Stadium, Camp Nou, Estadio da Luz di Lisbona.

Ad animare il mondo del titolo di simulazione calcistica della software house giapponese c’è dunque la comunità amatoriale che gli ruota attorno. Come dimostrato dallo sviluppo, il rilascio e gli aggiornamenti della v8 del PESFan.it FO per PES 2017. Il software, scaricabile in questa pagina con tanto di istruzioni per l’installazione, porta con sé i kit completi per nazionali Danimarca, Algeria, Egitto, Marocco, Sudafrica; la revisione degli scarpini di calciatori delle squadre di Premier League, Serie A, Liga Santander e parte della Bundesliga; l’aggiustamento tutte le rose delle leghe presenti in game, le line up aggiornate a oggi, nomi dei calciatori tra errati e incompleti, nomi di maglia e numeri sbagliati.

Il tutto mentre Konami ricorda come il bonus della versione demo di PES 2017, 10.000GP che può essere usati in myClub dagl utenti che completano un partita durante una connessione al server online, fino alla comparsa della finestra del risultato e un tutorial con la squadra originale nella versione acquistata, scadranno il 25 gennaio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 24 Media: 2.6]

NESSUN COMMENTO

Rispondi