Il conto alla rovescia per l’uscita in Italia della Nintendo Switch è già iniziato: la nuova console della società giapponese farà la sua comparsa sugli scaffali dei negozi tra poco più di un mese: il 3 marzo 2017. In realtà si tratta di un dispositivo ibrido considerano che è un po’ da salotto essendo collegabile al televisore di casa e utilizzabile con i due Joy-Con, e un po’ è stato pensato per il mobile per via di quel display da 6,2 pollici di tipo capacitivo. L’esperienza di gioco può essere allargata a più giocatori, considerando che in modalità wireless possono collegarsi fra loro fino a 8 console. Il costo? 299,99 dollari ovvero circa 300 euro.

I primi 22 giochi confermati su Nintendo Switch

Innanzitutto occorre precisare che nella confezione d’acquisto, oltre alla Nintendo Switch, gli utenti troveranno i controller Joy-Con destro e sinistro, una impugnatura Joy-Con, un set di laccetti per Joy-Con, la base per la console, un cavo HDMI e un blocco alimentatore. Il tutto con la doppia opzione di scelta: la prima con i Joy-Con grigi e la seconda con un Joy-Con blu neon e uno rosso neon. Una seconda precisazione: il produttore assicura 6 ore di durata della batteria, ma naturalmente varia in base all’utilizzo e al gioco con cui ci si cimenta.

  1. The Legend of Zelda Breath of the Wild
  2. Just Dance 2017
  3. Project Sonic 2017
  4. Dragon Quest X: The Five Awakening Races Online
  5. Dragon Quest XI
  6. Splatoon 2
  7. Yooka-Laylee
  8. Stardrew Valley
  9. Lego City Undercover
  10. Rime
  11. Cube Life: Island Survival
  12. Mario Kart Switch
  13. 1-2 Switch
  14. Arms
  15. Super Mario Odyssey
  16. Xenoblade Chronicles 2
  17. Dragon Quest Heroes 1 & 2
  18. The Elder Scrolls V Skyrim
  19. FIFA 17
  20. Skylanders Imaginators
  21. NBA 2K18
  22. Mario Kart 8 Deluxe Edition

Nintendo Switch si affianca all’operazione nostalgia per Nintendo, che rimette sul mercato la console anni 80 conosciuta in Giappone come Famicom e in Europa come Nes. Il gigante giapponese dei videogiochi ha lanciato una versione in miniatura del Family Computer, un must classe 1983, già andato a ruba dagli estimatori dei giochi retro che si sono messi in fila davanti ai negozi d’elettronica di Tokyo per acquistare uno dei primi esemplari. La console, fuori dal Giappone, è conosciuta con l’acronimo Nes (Nintendo entertainment system) e viene venduta con 30 giochi integrati, tra i quali le vedette Super Mario e Donkey Kong. Per il mercato nipponico la console è bianca e rossa, per quello estero grigia.

La console ha rivoluzionati il mondo dei videogiochi, facendoli entrare nelle case. Fu venduta in oltre 60 milioni di esemplari. Questa mini replica, che entra in un palmo di mano, è venduta a 55 euro. L’operazione nostalgia di Nintendo si oppone al lancio da parte del suo concorrente principale, la Sony, che punta invece sulla nuova PlayStation 4 Pro, nuova versione di alta gamma della PlayStation 4.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 11 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome