I titoli sono gratuitamente giocabili

Il fenomeno dei free-to-play ovvero dei giochi gratis per PC ha cambiato completamente il mondo del gaming nel corso degli ultimi anni. A differenza di quanto accadeva fino a poco tempo fa, è possibile cimentarsi con l’intera esperienza di gioco, senza essere mai costretti ad aprire il portafogli. L’offerta è molto ampia e proprio per questo non è semplice, neanche in questo mese di novembre 2016, riuscire a orientarsi.

Dota 2. Sulla base del popolare mod di Warcraft III Defense of the Ancients, Dota 2 è un free-to-play che permette di accedere a tutta l’esperienza di gioco senza spendere un solo centesimo. Il business di Valve va ricercato altrove, come nella vendita di accessori, per cui gli utenti hanno tra le mani un titolo completamente gratuito. L’obiettivo principale delle due squadre è distruggere la fortezza degli avversari.

Killer Instinct. Originariamente sviluppato da Double Helix per il lancio della Xbox One, questo gioco di combattimento ha ricevuto aggiornamenti significativi via Iron Galaxy. Tra l’altro è adesso disponibile anche su PC con Windows 10. Viene data la possibilità di affrontare tutte le modalità con un lottatore gratuito, inclusi gli incontri multigiocatore online. L’utente deve scegliere se acquistare i personaggi singolarmente o l’intero cast in bundle.

Tera. Proprio per via del successo travolgente, Bluehole Studio ha deciso di rendere Tera (The exiled realm of Arborea) gratuitamente giocabile. Adesso è diventato uno dei free-to-play più ricercati a carattere fantasy. Equipaggiato con motore grafico Unreal Engine 3, consente di mettere la mani su otto differenti classi di personaggi: Arciere, Mago, Assassino, Berserker, Lanciere, Guerriero, Mistico, Sacerdote.

Path of Exile. Questo titolo è consigliato a tutti gli amanti della serie Diablo. Path of Exile è un RPG d’azione associato a un modello di business free-to-play. Si va in giro distruggendo tutto ciò che si incontra con lame, archi e magia, pagando per modifiche estetiche ed eventuali aggiornamenti. Pollice in sui per il sistema di gemme ben strutturato, ma sotto il punto di vista della trama si poteva fare qualcosa in più

Pes 2016 MyClub. Ci sono due aspetti complementari da prendere in considerazione quando si ha a che fare con i simulatori di calcio. Il primo è quello del gameplay sul rettangolo di gioco. Il secondo è quello degli gestionali e strategici e qui entra in gioco l’esperienza free-to-play di Pro Evolution Soccer myClub. Konami apre la porta a modalità myClub online, esibizione offline e allenamento. In questo titolo, è possibile giocare le partite online contro Pro Evolution Soccer 2016.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi