Al via la sfida commerciale tra FIFA 18 e PES 2018 a suon si sorpassi e controsorpassi. Se fino a questo momento Konami aveva anticipato i tempi e rivelato i primi preziosi dettagli su novità, miglioramenti e caratteristiche tecniche di Pro Evolution Soccer 2018, Electronic Arts ha rilanciato con il rilascio del primo video trailer ufficiale di FIFA 18, spinto dal motore Frostbite (solo su Xbox One, PlayStation 4 e PC) e illustrando tutte le edizioni speciali del titolo di simulazione calcistica, oltre a comunicare la data di uscita anche in Italia e aprendo la stagione delle prenotazioni. E all’orizzonte si intravede la messa a disposizione dei giocatori della prima attesa demo con cui toccare con gamepad le novità implementate.

Andiamo con ordine. Il calciatore immagine di FIFA 18 è Cristiano Ronaldo del Real Madrid che si guadagna lo scettro in solitaria dopo la scorpacciata dello scorso che ha visto in fila uno dietro l’altro Eden Hazard del Chelsea, Anthony Martial del Manchester United, Marco Reus del Borussia Dortmund e James Rodriguez del Real Madrid. FIFA 18 sarà sul mercato dei negozi videoludici di tutto il mondo, Italia inclusa, il 29 settembre 2017. Il simulatore di calcio sarà giocabile su su Xbox One, PlayStation 4, PC, Xbox 360 e PlayStation 3, oltre che in una release speciale per la nuova console Nintendo Switch. La novità nelle strategie commerciali della software house è l’anteprima concessa agli iscritti EA Access e Origin Access.

Chi decide di fare proprio il gioco già in questa fase del preoder acquistando la Standard edition, potrà mettere le mani su pacchetti oro Premium maxi Fut per valore di 15 euro; Cristiano Ronaldo in prestito e 8 divise Fut in edizione speciale. Con la Ronaldo edition di FIFA 18, il valore dei pacchetti oro Premium maxi Fut sale a 60 euro, sono confermate le 8 divise Fut in edizione speciale e viene aggiunto l’accesso anticipato di tre giorni rispetto all’uscita mondiale. Ma non c’è dubbio che sia l’Icon edition di FIFA 18 la soluzione più completa. Porta infatti con sé:

  1. Pacchetti oro Premium maxi Fut per valore di 15 euro
  2. Cristiano Ronaldo in prestito
  3. 8 divise Fut in edizione speciale
  4. Accesso anticipato di 3 giorni
  5. Pacchetti giocatori SDS in prestito
  6. Ronaldo (quello brasiliano) in prestito

A questo punto si attende adesso la controrisposta di PES 2018 e della sua software house giapponese che sarà messo a scaffale in autunno sia per le console di nuova generazione (Xbox One e PlayStation 4) sia per le precedenti Xbox 360 e PlayStation 3 e sia per PC.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome