In attesa di vedere entrambe le versioni definitive a scaffale, ecco le prime demo di PES 2017 e FIFA 17, i principali simulatori calcistici presenti sul mercato videoludico. A dirla tutta, solo Konami ha deciso di bruciare i tempi e proporre già nel mese di agosto la release dimostrativa di Pro Evolution Soccer. Ecco allora che gli utenti hanno la possibilità di cimentarsi con le novità e i miglioramenti introdotti mettendo mano su 10 squadre – Atletico Madrid, Arsenal, Barcellona, Boca Juniors, River Plate, Corinthians, Flamengo e delle nazionali Francia e Germania – gestibili in due impianti sportivi: il Camp Nou di Barcellona e la Neu Sonne Arena. La demo di PES 2017 è disponibile per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One e Xbox 360 ma non su PC.

Per la versione di prova di FIFA 17 occorre invece attendere qualche altro giorno. Electronic Arts dovrebbe rilasciarla circa due settimane prima della release definitiva (la data più verosimile è il 13 settembre) per le stesse piattaforme su cui è giocabile quella di PES 2017. Il ventaglio delle possibilità sarà più ampio poiché dovrebbe essere messo a disposizione un maggior numero di squadre: Real Madrid e Barcellona per il campionato spagnolo, Borussia Dortmund e Bayern Monaco per quello tedesco, Juventus e Inter per quello italiano, Manchester City e Manchester United per quello inglese, Paris Saint-Germain per quello francese, Los Angeles Galaxy per quello statunitense. Gli stadi attesi sono due: stadi Old Trafford (Manchester United) e Suita City (Gamba Osaka).

Electronic Arts ha poi iniziato a rivelare i valori dei calciatori più forti. Dalla 50esima alla 31esima posizione si tratta di Blaise Matuidi (Paris Saint-Germain), Marcelo (Real Madrid), Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund), Dimitri Payet (West Ham), Arjen Robben (Bayer Monaco), James Rodriguez (Real Madrid), David Silva (Manchester Silva), Karim Benzema (Real Madrid), Arturo Vidal (Bayer Monaco), Sergio Busquets (Barcellona), Samir Handanovic (Inter), Mats Hummels (Bayer Monaco), Thomas Muller (Bayer Monaco), Angel Di Maria (Paris Saint-Germain), Alexis Sanchez (Arsenal), Ivan Rakitic (Barcellona), Jan Oblak (Atletico Madrid), Leonardo Bonucci (Juventus), David Alaba (Bayer Monaco), Hugo Lloris (Tottenham).

Per la versione definitiva di Pro Evolution Soccer 2017 occorre attendere il 15 settembre 2016. Il nuovo capitolo del titolo di simulazione calcistica sarà a disposizione dei possessori di PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC. Per FIFA, l’appuntamento con i negozi videoludici è solo per il 29 settembre per le medesime piattaforme di gioco.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 31 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome