L'anticipo di oggi domenica 25 settembre 2016 alle ore 12.30

Tutto pronto per la partita Torino Roma di oggi domenica 25 settembre 2016 alle ore 12.30, da vedere anche in diretta streaming da smartphone, tablet e PC. Ma come fare e quali sono le possibilità offerte dal mercato online? Iniziamo subito facendo presente che proposte alternative per lo streaming, come Rojadirecta, stanno trovando meno spazio sul web. La battaglia di Mediaset e Sky contro le soluzioni illegali sta avendo successo, come dimostrato anche dalla diminuzione dell’utilizzo scorretto dei Vpn. La strategia seguita dalle due società è di perseguire sia i proponenti e sia i fruitori di questi modi paralleli a quelli legati per vedere le partite di Serie A e più in generale gli eventi sportivi.

Diverso è il caso del satellite, su cui chi è possibile sul canale austriaco ORF, su quello canale svizzero RSI La2 o su Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est). Ad aver maggiori possibilità di successo sono coloro che abitano al confine nord dell’Italia. Per quanto riguarda Mediaset Premium e le possibilità offerte di vedere in streaming la gara Torino Roma, gli abbonati possono fare riferimento al servizio on demand Premium Play, supportato da iPhone e iPad così come da tablet e smartphone Android. Il tutto nell’ambito del pacchetto Calcio & Sport da accompagnare a a quello Serie & Doc o nel contesto di quello completo che include Serie & Doc, Cinema, Infinity, che rappresenta, in realtà, la porta di accesso per gli incontri di calcio di Juventus, Napoli, Roma, Inter, Fiorentina, Milan, Lazio e Genoa. Nell’abbonamento sono inclusi Premium Smart Cam per la gestione della TV con lo smartphone o il tablet attraverso l’app Premium Smart Cam Control, il servizio on demand Premium Play e l’alta definizione.

Accanto a Mediaset c’è dunque Sky che, oltre all’app Sky Go, riservata ai soli abbonati, con cui vedere in diretta live Torino Roma, mette a disposizione anche la piattaforma web Now TV che non richiede alcun legame con il canale satellitare. Il costo della partita è di 9,99 euro e in questo momento è in vigore la promozione che permette di provare gratuitamente il servizio per 14 giorni (ma non sono incluse le partite di calcio). L’anticipo può essere vista su PC equipaggiato con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9.

E ancora, su tablet – iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 2012, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4 -, smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013), Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e su Now TV Box da collegare al televisore di casa anche via Wi-Fi. In ogni caso, il nostro consiglio è di utilizzare solo le proposte legali poiché siamo contrari alla pirateria digitale.

Dal punto di vista strettamente sportivo, si segnala che Francesco Totti martedì raggiungerà il traguardo di 40 anni ma come dimostrato da queste prime partite di campionato, è ancora in piena attività. Nella sua bacheca un titolo mondiale con la nazionale, uno scudetto e varie coppe con la Roma, ma soprattutto 249 gol in serie A. Totti li ha segnati in 25 stagioni e nella stessa squadra con 604 presenze, per un globale di 305 gol in 762 presenze a cui vanno aggiunte anche 9 reti e 58 presenze con la nazionale maggiore.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi