La gara del San Paolo alle ore 15 di oggi sabato 15 ottobre 2016

Per vedere Napoli Roma in diretta streaming da smartphone, tablet e PC ci sono diverse possibilità. Alle ore 15 di oggi sabato 15 ottobre 2016 il fischio d’inizio della gara. In realtà, occorre scegliere con attenzione la strada da percorrere. Da una parte ci sono i modi alternativi a quelli ufficiali e legali per vedere la gara. Un caso su tutti è rappresentato dalla piattaforma streaming Rojadirecta, oscurata anche in Italia in seguito alle continue segnalazioni di Mediaset e Sky. Ma si potrebbe citare anche il servizio Vpn, di per sé legale, per la ricezione delle immagini degli incontri di calcio su propri device. Non solo occorre stare alla larga perché si tratta di modi non consentiti, ma sono proprio Mediaset e Sky, detentori dei diritti televisivi, a dichiarare guerra sia ai promotori e sia ai fruitori di queste soluzioni.

Non solo, ma tra le tendenza che sta prendendo sempre più piede settimana dopo settimana c’è quella della diretta live via Facebook delle immagini e della telecronaca in italiana proposti da chi detiene i diritti alla trasmissione. Ci riferiamo a Sky che, accanto alla diretta TV, propone due strade per lo streaming di Napoli Roma: l’app Sky Go, solo per abbonati anche se gratuitamente scaricabile da tutto gli utenti, e la piattaforma web Now TV, per cui non occorre alcun abbonamento con il canale satellitare. Il costo della sola Napoli Roma è di 9,99 euro. Le immagini della partita allo stadio San Paolo possono essere visualizzate su PC, Mac, tablet, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4, e sul Now TV Box. Per chi si collega via browser è indispensabile l’installazione di Microsoft Silverlight.

Da parte sua, Mediaset permette di vedere Napoli Roma in diretta live da PC e dispositivi mobile con il servizio Premium Play, accessibile dai soli abbonati. La compatibilità è garantita per smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android, per iPhone e iPad, oltre che per PC, Mac, Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast. Da parte nostra consideriamo la pirateria digitale un’attività illegale e invitiamo a utilizzare solamente soluzioni legali per la visione delle partite in streaming. Poi c’è anche la soluzione del satellite, come rappresentato dal canale svizzero RSI La2 e da quello austriaco ORF. Ma non è affatto scontata la visione in qualunque parte d’Italia. In questa gara alla ricerca delle immagini sono naturalmente favoriti coloro che vivono al confine nord.

Battere il Napoli e uscire dal San Paolo con i gradi di anti Juve. Ambizioni che, nonostante il divorzio consumato da poco, coltiva anche l’ex ds Sabatini, passato a Trigoria per salutare la squadra tornata al completo col rientro di tutti i nazionali. Una vittoria a fine stagione, infatti, sarebbe figlia anche delle sue scelte di mercato, oltre ovviamente al lavoro di Spalletti. Il tecnico toscano sta studiando la formazione migliore da mandare in campo, partendo dalla certezza di schierare tra i pali il polacco Szczesny, dispiaciuto per la mancata sfida a distanza con Milik, finito ko proprio in nazionale. Il Napoli è davvero l’unica anti-Juve? Il fortino del San Paolo reggerà all’urto della Roma?

Sono tanti gli interrogativi a cui deve rispondere il Napoli di Maurizio Sarri nella supersfida di oggi contro la Roma. Un derby del sole ormai da molto tempo oscurato dalla morte di Ciro Esposito e dal perdurante odio tra i tifosi napoletani e romanisti, che anche sabato non potranno entrare al San Paolo. Sulle tribune ci sarà però il pubblico azzurro delle grandi occasioni che vuole un’altra vittoria convincente contro una grande dopo quelle su Milan e Benfica. E il Napoli di Sarri deve darla: il ko di Bergamo arrivato prima della pausa pesa sulla classifica del club azzurro che non vuole perdere contatto dalla Juventus. Per farlo, il Napoli conta anche sul fattore Fuorigrotta dove è imbattuto dal maggio 2015, quando perse all’ultima giornata di campionato contro la Lazio e disse addio alla Champions.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi