Ecco le possibilità per la gara di questa sera



Ci sono tanti modi per vedere in streaming Napoli Genoa, posticipo di questa sera della 24esima giornata di campionato. Le soluzioni a disposizione degli utenti italiani per la diretta live da smartphone, tablet e PC, al netto di Rojadirecta e soluzioni simili ovvero quelle che propongono il live streaming gratis senza autorizzazione e dunque da evitare, sono numerose. E le elenchiamo senza tenere conto di Facebook e dei suoi live streaming gratis, la nuova tendenza che si sta facendo spazio da alcune settimane. Una prima opportunità per vedere Napoli Genoa su dispositivi fissi e mobile arriva dai canali satellitari e da rispettivi siti web.

Non è certo che i vari Armenia TV, Czech TV, Arena Sport del Montenegro, ORF Sky Austria, Sky Deutschland, RSI La2, RTL, propongano il real time perché il palinsesto è sempre molto variabile e alcune limitazioni impediscono spesso la trasmissione delle immagini al di fuori dei Paesi di origine. Ma è sempre possibile fare un tentativo. C’è poi un altro modo per la diretta streaming che sta prendendo sempre più piede ed è quello di collegarsi ai siti dei vari Bwin, Betfair, Expekt, Sportingbet, Bet-at-home, Unibet, Bet365, William Hill. Sono infatti proposte le immagini live dei principali avvenimenti sportivi in maniera perfettamente legale e in questo lotto potrebbe rientrare anche Napoli Genoa.

Ci sono anche in questo caso dei limiti ovvero non sono coperte tutte le gare di calcio e la fruibilità può essere legata all’iscrizione ovvero all’attivismo in termini di puntate. Un’altra soluzione per il live streaming è l’app Serie A Tim. Il prezzo è relativamente contenuto, considerando che, corrisposti 9,99 euro, solo la prima volta, ogni match, compreso Napoli Genoa, può essere visto a 1,99 euro. Scaricabile su iPhone e iPad, smartphone e tablet Android, il limite è però rappresentato dalla fruibilità dai soli clienti Tim. Naturalmente sono da prendere in considerazione le soluzioni ufficiali ovvero quelle proposte da Premium e Sky.

La prima metta a disposizione il servizio Premium Play, compatibili con cellulari, tablet, PC, Mac, chromecast, smart TV e Xbox. La seconda mette invece sul tavolo due strumenti per vedere Napoli Genoa in streaming. La prima è Sky Go, solo per abbonati al pari di Premium Play. La seconda, per tutti anche se a pagamento è Now TV. Ed è soprattutto quest’ultima a rivelarsi più interessante perché non viene richiesto alcun abbonamento con il canale satellitare e di fatto può essere acquistata e vista la gara del San Paolo senza ulteriori legami. Dal punto di vista sportivo, Maurizio Sarri non usa mezze misure per far capire a tutti che lui è concentrato solo sul match di campionato di stasera.

Poi al triplice fischio finale di Giacomelli tutti a pensare ai Galacticos. Non ci sta il tecnico toscano ad andare contro il suo modo di vedere il calcio. Una partita alla volta altrimenti si rischia di perdere di nuovo l’occasione di vincere. Così come è successo con il Palermo. Intanto mancherà l’insostituibile Callejon, ma torna Koulibaly per una coppia di centrali che ha fatto sempre bene. Con il senegalese e Albiol non si è mai perso in campionato. A proposito del suo futuro bianconero si arrabbia non poco. In regia dovrebbe esserci Diawara con Zielinski e Hamsik interni. Un quotidiano ha scritto che avrebbe già incontrati i dirigenti juventini per sostituire Allegri che se ne andrà in Premier.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi