Fischio d'inizio oggi sabato 15 ottobre 2016 alle 20.45

C’è anche la soluzione della diretta streaming per vedere Juventus Udinese di oggi sabato 15 ottobre 2016 alle 20.45. Semaforo rosso alla visione della gara dello Juventus Stadium in diretta live con Rojadirecta da smartphone, tablet e PC. Il portale è continuamente oscurato e riattivato e i detentori dei diritti alla trasmissione delle immagini, Mediaset e Sky, stanno contrastando i modi alternativi di visione. Tra l’altro, la nuova tendenza è quella della diretta live via Facebook. Tuttavia, sul satellite, soprattutto chi abita al confine, può fare un tentativo anche sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF. Altri punti di riferimento sono Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est).

Ecco allora che Mediaset permette di vedere le partite di Serie A di Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Napoli, Fiorentina e Genoa, e dunque anche Juventus Udinese, e della Champions League. Nel dettaglio la diretta streaming di Juventus Udinese da PC e dispositivi mobile è possibile con il servizio Premium Play, accessibile dai soli abbonati. La compatibilità è garantita per smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android, per iPhone e iPad, oltre che per PC, Mac, Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast.

Sky propone invece la Serie A, la Serie B con le gare in diretta, playoff e playout inclusi, oltre alle gare di Europa League. Naturalmente Juventus Udinese è inclusa in questo pacchetto. Per lo streaming ci sono due strade: l’app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma web Now TV, per cui non occorre alcun abbonamento con il canale satellitare. Il costo di un singolo match è di 9,99 euro e attualmente è in vigore una promozione che consente di utilizzare gratuitamente il servizio per 14 giorni, anche se non comprende le partite di Serie A. Condizione preliminare da verificare è l’equipaggiamento con la tecnologia Microsoft Silverlight per chi si collega da PC o Mac.

Andando nel dettaglio delle caratteristiche della proposta, il servizio Now TV per vedere in streaming Juventus Udinese è supportato da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dal Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l’accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Infine, ricordiamo che per la diretta TV, occorre sintonizzarsi su Sky Sport 1 HD, Calcio 1 HD e Supercalcio HD o su Premium Sport HD. Battendo l’Udinese, per la Juventus c’è subito la possibilità di allungare in classifica anche grazie alla sfida diretta tra Napoli e Roma. «Il problema non sono gli infortunati ma le ore di volo», ha detto il tecnico Massimiliano Allegri allo Juventus Center di Vinovo facendo il punto sull’organico. «Dovrò vedere come stanno i giocatori anche perché giochiamo la prima partita di un mese importante dove abbiamo due scontri diretti con Milan e Napoli oltre alla doppia sfida con il Lione. In più, cosa non da poco, bisogna battere l’Udinese perché potremmo rubacchiare punti alla Roma, al Napoli o a entrambe». Il tecnico juventino non avrà a disposizione Pjaca, Asamoah e Rugani mentre si rivede tra i convocati Claudio Marchisio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

NESSUN COMMENTO

Rispondi