Tutto pronto per Islanda Austria una delle due gare degli europei di calcio in programma oggi mercoledì 22 giugno 2016 da vedere anche in diretta streaming da smartphone, tablet e PC. Il fischio d’inizio della partita è alle 18. Al pari delle altre sfide di questi campionati continentali in Francia, non mancano le proposte alternative a quelle ufficiali per seguire la partita in diretta live. Rispetto al passato, tuttavia, le opportunità si sono ridotte e il consiglio, oltre a quello di fare riferimento alle sole proposte legali, è di fare attenzione alle possibili conseguenze. Sky, detentori dei diritti per la trasmissione delle immagini degli Europei, ha prima ottenuto con Mediaset l’oscuramento del portale Rojadirecta per la diretta streaming, e adesso ha messo nel mirino tutte le soluzioni che non passano dai propri canali.

E per dimostrare che fa sul serio, non solo ha intenzione di perseguire gli ideatori di queste proposte, ma anche i loro fruitori. Sul satellite è comunque possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero-tedesco RTL e su quello austriaco ORF. A ogni modo, Sky propone due strade per vedere le partite in streaming, compresa Islanda Austria: l’app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma Sky Online per il cui utilizzo non occorre un abbonamento al canale satellitare e né l’installazione di una parabola sul tetto di casa. Possono infatti essere acquistati singoli eventi sportivi in streaming, tra cui appunto Islanda Austria e tutte le gare di questi Europei 2016, senza la necessità di prosecuzione del rapporto.

La più piccola nazionale di sempre a essersi qualificata a un Europeo rischia oggi di battere un nuovo record, approdando nella top 16 continentale. Tra l’Islanda e la storia c’è di mezzo solo la piccola Austria, approdata a Euro2016 come la grande rivelazione (28 punti su 30 nella fase a gironi), ma poi tornata con i piedi per terra dopo lo 0-2 contro l’Ungheria, in parte controbilanciato dal buon pareggio contro Cristiano Ronaldo. Con una vittoria entrambe le formazioni sarebbero agli ottavi, ma agli islandesi potrebbe bastare anche un pareggio per rientrare tra le migliori quattro terze, mentre per Alaba e compagni c’è solo un risultato utile per accedere al turno successivo.

«Abbiamo due punti e siamo in un’ottima posizione di classifica», è il messaggio di ottimismo di Heimir Hallgrimsson, coallenatore dell’Islanda insieme a Lagerback, in conferenza, «il nostro destino è nelle nostre mani e una vittoria ci garantirebbe un posto nella fase a eliminazione diretta. Anche una vittoria non garantirebbe il primo posto nel girone se l’Ungheria riesce a battere il Portogallo. Se ci avessero detto alla vigilia di questo Europeo che saremmo arrivati in questa situazione, l’avremmo volentieri sottoscritta. Questa è la nostra prima volta in un torneo importante, sia per i giocatori che per gli allenatori e stiamo imparando moltissimo. Uno dei nostri obiettivi a Euro 2016 è quello di uscirne più forti di quando siamo arrivati».

Ilmerito è di una generazione d’oro temprata non solo dal freddo dell’artico: Sigurdsson, Bjarnason (ex Pescara e Sampdoria) e Hallfredsson (Udinese) sono giocatori tutta corsa e muscoli cresciuti sotto l’ala protettiva del “Totti d’Islanda“, quel Gudjohnsen che ha fatto mirabilie con Chelsea e Barcellona e che a quasi 37anni è ancora il faro della squadra. Lagerback non dovrebbe modificare l’undici iniziale visto con l’Ungheria, con i soli ballottaggi che riguardano Gunnarson e Halfredsson a centrocampo e uno tra Finnbogason e Bodvarsson come spalla di Sigthorsson in attacco.

In casa Austria, che dovrebbe essere seguita da 25-30mila tifosi, rientra dalla squalifica Dragovic ed è una bella notizia per il ct Marcel Koller: «Ci aspettiamo una partita intensa», dice a 24 ore dal match, «sia noi che l’Islanda abbiamo bisogno di una vittoria. Non sarà facile perché loro sono una squadra compatta che sa anche giocare a calcio. Abbiamo solo bisogno di segnare, non importa come».

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome