Fischio d'inizio per la diretta live oggi domenica 26 giugno 2016 alle 15



Attesa alle stelle per Francia Irlanda, tra le gare di oggi domenica 26 giugno 2016 degli europei di calcio da vedere anche in diretta streaming da smartphone, tablet e PC. Il fischio d’inizio è alle 15. Anche per questa sfida, in cui la posta in palio è altissima ovvero la qualificazione ai quarti di finale, non manca la corsa a cercare proposte alternative a quelle ufficiali per seguire la partita in diretta live. Come Rojadirecta per la diretta streaming di Francia Irlanda, oscurata in Italia, o l’uso distorto dei Vpn. Si tratta di soluzioni illegali, ma sul satellite è possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero-tedesco RTL e su quello austriaco ORF.

Ad aver maggiori possibilità di sintonizzazione sono i residenti al confine. Altre possibilità sono rappresentate da Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est). Qualcuno suggerisce di fare un tentativo, sempre sul satellite, su Arena Sport del Montenegro, Sky Austria, Czech TV, Sky Deutschland, Armenia TV. Da parte sua, Sky propone due strade: l’app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma Sky Online, da pochi giorni diventa Now TV, per il cui utilizzo non occorre un abbonamento al canale satellitare e né l’installazione di una parabola sul tetto di casa. Possono essere acquistati singoli eventi sportivi, tra cui appunto Francia Irlanda e tutte le gare di questi Europei 2016, senza la necessità di proseguire nella fruizione del servizio per i giorni successivi.

Anche se non sono incluse le partite di calcio, si fa presente i primi 30 giorni sono gratuiti. Al termine di questo periodo di prova è possibile non rinnovare l’accordo senza vincoli. Il costo di un singolo match di questi campionati europei di calcio, tra cui Francia Irlanda, è di 9,99 euro. La lunga lista dei device compatibili include PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l’accesso via Ethernet o Wi-Fi.

«L’Irlanda impari a essere più cattiva, imitando proprio l’Italia vista contro il Belgio». È l’invito che Roy Keane, vice di Martin O’Neill, rivolge ai giocatori in vista della sfida cruciale per il futuro dell’Eire a Euro 2016. «Dobbiamo seguire l’esempio degli italiani», dice l’ex centrocampista del Manchester United, secondo Pelè uno dei cento giocatori più forti della storia, «Lo abbiamo visto fare all’Italia contro il Belgio, un loro giocatore ha preso un cartellino giallo sulla linea di centrocampo saltando addosso a un avversario o calciando la palla fuori dal campo. L’ideale per un giocatore è vincere un contrasto, ma se senti che la tua squadra è in pericolo devi cercare tutto ciò che puoi per ottenere il risultato. Se serve un fallo, fai fallo. Non è un crimine, prenderai magari un cartellino giallo, o forse rosso, ma così la tua squadra», ha argomentato Keane, «potrebbe avere una chance in più per vincere».

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 15 Media: 2.1]

1 COMMENTO

  1. Bell’articolo, ma per chi si trova all’estero è sempre un problema utilizzare i siti di streaming. Un modo può essere quello di usare una VPN.

Rispondi