Fischio d'inizio questa sera domenica 25 settembre 2016 alle 20.45

C’è la soluzione della diretta streaming da smartphone, tablet e PC per vedere Fiorentina Milan di questa sera domenica 25 settembre 2016 in programma alle 20.45. Come già visto in tutte le occasioni che si presenta un interessante incontro di calcio, anche questa volta c’è il tentativo di trovare modi alternativi a quelli ufficiali e legali per vedere la gara. Tuttavia, come dimostra il caso Rojadirecta per lo streaming, oscurato (ma continuamente riattivato) su richiesta dei titolari dei diritti televisivi, la caccia a soluzioni differenti si sta rivelando un buco nell’acqua. E anzi, stando alle ultime notizie, il pugno duro dei vari Mediaset e Sky si sta allargando anche ai fruitori di piattaforme illecite.

E così, da una parte c’è Mediaset che consente di vedere le partite di Serie A, tra cui Fiorentina Milan, delle squadre Juventus, Napoli, Roma, Inter, Fiorentina, Milan, Lazio e Genoa e della Champions League per i prossimi due anni. Più precisamente la diretta streaming da PC e dispositivi mobile è possibile con il servizio Premium Play, accessibile dai soli abbonati. La compatibilità è garantita per smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android, per iPhone e iPad, oltre che per PC, Mac, Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast.

Poi c’è Sky che propone tutta il resto della stagione della Serie A, tutta la Serie B con le gare in diretta, playoff e playout inclusi, oltre alle ultime partite di Europa League. Per lo streaming di Fiorentina Milan ci sono due possibilità: l’app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma web Now TV, per cui non occorre alcun abbonamento con il canale satellitare. I match di campionato, compreso Fiorentina Milan di questa sera, possono essere visualizzati da PC, Mac, tablet, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4, e dal Now TV Box. La tecnologia alla base del funzionamento è Microsoft Silverlight. Da parte nostra consideriamo la pirateria digitale un’attività illegale e invitiamo a utilizzare modi legali per la visione delle partite in streaming.

In attesa del fischio d’inizio, anche la stampa cinese nutrre forti dubbi sulla veridicità dei documenti forniti dal consorzio Sino-Europe per convincere Silvio Berlusconi a cedere il Milan. Un quotidiano ha definito falsa la lettera di garanzia con cui Bank of Dongguan promette di finanziare il progetto di acquisizione del club rossonero. La Fininvest, da parte sua, continua a smentire: e a definire solidi gli acquirenti del club rossonero. E la data del closing si avvicina sempre più.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 3]

NESSUN COMMENTO

Rispondi