Ecco come vedere il posticipo delle 20.45

Il campionato di calcio di Serie A passa alle ore 20.45 di oggi domenica 16 ottobre 2016 dal posticipo Chievo Milan, da vedere anche in diretta streaming da PC, smartphone e tablet. Il livello di interesse è diventato più alto per via della ripresa dei rossoneri, intenzionati a riscattarsi dopo le delusioni degli scorsi anni. Appare quasi inutile ricordare come non è il caso di provare con lo streaming via Rojadirecta di Chievo Milan: il portale viene spesso oscurato in seguito alle segnalazioni delle società aventi il diritto alla trasmissione delle immagini ovvero Mediaset e Sky. Allo stesso tempo è stato inibito l’accesso sia ai Dns sia agli indirizzi IP associati così come anche la recente trovata dell’utilizzo distorto dei Vpn non porta da alcuna parte.

E mentre sta prendendo quota la possibilità di vedere le partite in streaming via diretta live Facebook, ed è presumibile che accadrà anche con Chievo Milan, sul satellite è possibile provare con il canale svizzero RSI La2, quello svizzero tedesco RTL e quello austriaco ORF che trasmettono le immagini della gara per vedere Chievo Milan. Ad aver maggiori possibilità di sintonizzazione sono i residenti al confine. Altre possibilità sono rappresentate da Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est). Ecco allora che per vedere il posticipo di questa sera al Bentegodi occorre decidere se affidarsi a Mediaset o Sky. Sotto il primo punto di vista,la diretta streaming da PC, Mac, smartphone e tablet è assicurata via Premium Play, fruibile dai soli abbonati.

Più precisamente, la compatibilità del servizio è garantita sui device equipaggiati con sistema operativo Android e su iPhone e iPad, così come su PC, Mac, Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast. Sky propone due modi per la diretta live di Chievo Milan da dispositivi mobile e fissi. Il primo è l’app Sky Go, gratuitamente scaricabile e installabile sul proprio terminale, ma riservata solo a chi ha sottoscritto un contratto con il canale satellitare. L’applicazione è compatibile anche con iPad, iPad mini e iPad Air, ma solo se non sono stati oggetto di jailbreak. Il software consente comunque di vedere il resto della programmazione proposta, anche a carattere non sportivo.

C’è poi la soluzione della piattaforma web Now TV, per la cui fruizione non è necessario stipulare alcun abbonamento di lunga durata e può essere acquistata anche la sola partita Chievo Milan a 9,99 euro e non è necessaria l’installazione di una parabola sul tetto di casa. Si ricorda che per la visione delle immagini è indispensabile installare Silverlight di Microsoft, gratuitamente scaricabile e installabile.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi