Ecco alcuni esempi di testo che il contribuente può ricevere

Il suono di un SMS: chi scrive? Le tasse. Si tratta di una delle principali novità in campo fiscale che caratterizzeranno il governo Renzi al di là della legge di Bilancio. «L’Agenzia delle Entrate sta erogando il suo rimborso sul conto corrente comunicato. Verifichi a breve l’effettivo accredito». È il nuovo canale informativo del fisco: scadenze, rimborsi, avvenuti pagamenti verranno segnalate con i messaggini. «Tutta la nostra azione è improntata all’idea di evitare un contenzioso con il contribuente – spiega il direttore dell’Agenzia, Rossella Orlandi -. Molti dimenticano la data esatta in cui devono pagare». Il servizio è a costo zero ma solo per i contribuenti che lo hanno richiesto o lo richiederanno.

Come? Basta registrarsi su agenziaentrate.gov.it nell’area dedicata ai servizi online. Gli SMS che avranno come mittente Ag. Entrate riguarderanno al momento cinque tipologie di informazioni: dal via libera al rimborso, al pagamento effettuato per proprio conto da un intermediario, dalla cadenza per il pagamento dell’imposta di registro sull’affitto a quella di versamento della tassazione separata per arretrati d’imposta. Il messaggio più gradito sarà certamente quello relativo ai rimborsi. Avviserà il contribuente che, terminate le verifiche, sta per essere effettuato il pagamento e che, quindi, è meglio verificare l’accredito in banca.

Ma l’informazione riguarderà anche coloro che, non avendo dato le coordinate per l’accredito diretto, ricevono il rimborso tramite gli uffici postali. È utile nel caso in cui la lettera sia andata smarrita. L’Agenzia delle entrate segnalerà poi alcune scadenze. È il caso dell’imposta di registro sugli affitti, che alcuni pagano annualmente. Ma anche delle comunicazioni di pagamento per tassazione separata, che si applica su pensioni e stipendi arretrati. Ci sono già alcuni esempi di testo che il contribuente può ricevere.

Rimborso Poste Italiane. L’Agenzia delle entrate sta erogando il suo rimborso. Le abbiamo inviato via posta la comunicazione che le servirà per riscuoterlo presso un ufficio postale.

Rimborsi con accredito su conto corrente. L’Agenzia delle entrate sta erogando il suo rimborso sul conto corrente comunicato. Verifichi a breve l’effettivo accredito.

Contratti di locazione. L’imposta di registro annuale sul suo contratto di locazione scade a novembre. Le ricordiamo che ha 30 giorni dall’inizio della nuova annualità per il pagamento.

Deleghe F24. Confermiamo il pagamento F24 da lei inviato tramite i nostri servizi telematici, per il XX/XX/XXXX, saldo XXX.XXX.XXX,XX euro, prot. 12345678901234567/000001 .

Tassazione separata. Agenzia delle Entrate: la comunicazione tassazione separata IRPEF 2012 che le abbiamo inviato non è stata recapitata. Per info 848800444 o 0696668907 da mobile.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

NESSUN COMMENTO

Rispondi