Sono i numeri a rivelare come le migliori occasioni per accendere un mutuo a tasso fisso o variabile passano dal web. Anche in questo mese di giugno 2016 le banche stanno comunque rimodulando le proposte con nuovo occasione per i giovani ovvero per le coppie con meno di 35 o 40 anni.

Intesa Sanpaolo

Mutuo dedicato ai giovani con meno di 35 anni. L’idea è di offrire la possibilità di comprare casa anche a chi è appena entrato nel mondo del lavoro, ai lavoratori atipici e a quelli dotati di contratto a tutele crescenti. Prevede la possibilità di finanziare fino al 100% del valore dell’abitazione, con durata fino a 40 anni per il tasso fisso e fino a 30 anni per quello variabile; opzioni gratuita per sospendere per sei mesi e per tre volte il pagamento delle rate; possibilità di allungare o ridurre la durata per un massimo di 10 anni. Nel caso di mutuo con tasso fisso a 30 anni, con importo richiesto di 200mila euro, il Taeg ammonta al 2,2%.

Unicredit

La proposta è Mutuo Valore Italia Giovani, prodotto riservato ai clienti di età inferiore a 40 anni. È possibile scegliere tra tasso fisso e variabile, con importo minimo concedibile pari a 30mila euro e massimo fino all’80% del valore dell’abitazione offerta in garanzia estendibile fino l 100% attivando il Fondo di garanzia per i mutui prima casa, per importi non superiori a 250mila euro, indipendentemente dalla tipologia di contratto di lavoro.

Monte dei paschi di Siena

Giovani coppie e famiglie a tasso Bce: mutuo a tasso variabile per l’acquisto o la ristrutturazione dell’immobile denominato prima casa. È indicizzato al tasso Bce e l’importo massimo finanziabile è pari all’80% del valore dell’abitazione, con un minimo di 50mila euro. La durata massima dell’ammortamento è di 30 anni. Mutuo giovani coppie e famiglie: finanziamento per l’acquisto o la ristrutturazione di un immobile adibito a prima casa che può essere a tasso fisso o variabile. Anche in questo caso, l’importo massimo finanziabile è pari all’80% del valore dell’abitazione, con un minimo di 50mila euro.

Ubi banca

Mutuo giovani coppie: dedicato alle giovani coppie che hanno meno di 40 anni e cercano un finanziamento per l’acquisto della casa pur non avendo un lavoro a tempo indeterminato. Per richiedere il mutuo è sufficiente lavorare da almeno 18 mesi oppure aver lavorato almeno 18 mesi degli ultimi due anni e avere un’occupazione.

Credem

Mutuo casa per i giovani: a tasso fisso o variabile per acquistare o ristrutturare un’abitazione. Lo spread proposto ammonta allo 0,99% valido per finanziamenti ipotecari con durata di 20 anni, per un massimo finanziabile del 50%, sia a tasso fisso sia variabile.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome